CONTRIBUTO PER IL MANTENIMENTO DELL'ABITAZIONE IN LOCAZIONE - ANNO 2019

Periodo di riferimento: 
dal giorno Mercoledì, 6 Novembre, 2019 al Lunedì, 9 Dicembre, 2019
Inizio presentazione istanza: 
Mercoledì, 6 Novembre, 2019
Scadenza presentazione istanza: 
Lunedì, 9 Dicembre, 2019

L’iniziativa promossa da Regione Lombardia ha la finalità di promuovere iniziative che coinvolgono comuni, istituzioni e soggetti territoriali diversi in chiave di integrazione delle politiche di welfare a sostegno delle famiglie per il mantenimento dell’abitazione in locazione o per la ricerca di nuove soluzioni abitative temporanee, volte al contenimento dell’emergenza abitativa.                               

Gli obiettivi specifici che Regione Lombardia si propone di realizzare attraverso le misure di sostegno promosse sono i seguenti:
1. dare risposta al fenomeno dell’emergenza abitativa;
2. sostenere iniziative finalizzate al mantenimento dell’abitazione in locazione.
I predetti obiettivi vengono perseguiti attraverso la realizzazione di una misura volta ad alleviare il disagio delle famiglie che si trovano in difficoltà nel pagamento del canone di locazione, soprattutto a causa della precarietà del lavoro o per condizioni di disagio economico.

La misura specifica individuata da Regione Lombardia prevede l’erogazione di un contributo a favore dei proprietari di alloggi concessi in locazione, a condizione che il proprietario si impegni a non effettuare lo sfratto per almeno 12 mesi dalla data della domanda e sia disponibile a non aumentare il canone di locazione per 12 mesi.
I contributi assegnati saranno pari a € 1.500,00 complessivi.
Qualora il proprietario sia disponibile a rinegoziare l’importo del canone applicato, definendo un canone inferiore, il contributo assegnabile ammonterà a complessivi € 2 .500,00.

I singoli contributi saranno erogati direttamente ai proprietari a seguito di sottoscrizione dell’impegno ad adempiere alle condizioni sopra richiamate.
Il Comune dovrà nel contempo impegnarsi ad affiancare i nuclei familiari beneficiari del contributo anche attraverso l’assunzione di iniziative di accompagnamento idonee ad agevolare l’uscita dalla condizione di disagio.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SI PREGA DI RIVOLGERSI AL PROPRIO COMUNE DI RESIDENZA DELL'AMBITO DISTRETTUALE 6 - LA DOMANDA PUO' ESSERE PRESENTATA DAL 28 OTTOBRE AL 09 DICEMBRE 2019